Spietati Gentiluomini Book PDF, EPUB Download & Read Online Free

Spietati gentiluomini

Spietati gentiluomini

Author: Ginn Hale
Publisher: Triskell Edizioni
ISBN: 8893120453
Pages: 219
Year: 2016-02-29
Belimai Sykes è molte cose. È un prodigo, il discendente di antichi diavoli, una creatura di oscure tentazioni e rari poteri. È anche un uomo con un passato brutale e una pericolosa dipendenza. E Belimai Sykes è l’unico uomo a cui il capitano William Harper può rivolgersi quando deve affrontare una serie di sanguinosi omicidi. Il signor Sykes, però, non lavora gratuitamente e il prezzo della sua frequentazione costerà al capitano Harper ben più della propria reputazione. Dai palazzi sontuosi dei nobili, dove la vivisezione e la stregoneria sono celati da una patina dorata, ai quartieri malsani dei Bassinferi, il capitano Harper deve combattere per la giustizia e per la propria vita. Ha molti nemici e il suo unico alleato è un diavolo che conosce fin troppo bene. Sono questi i pericoli che si incontrano quando si ha a che fare con gli spietati.
L'Esercito degli Spietati

L'Esercito degli Spietati

Author: Angelica Elisa Moranelli
Publisher: Publisher s13504
ISBN: 8892528297
Pages:
Year: 2015-12-11
“Flavoria nacque da un’esplosione. Alcune schegge del vecchio mondo si solidificarono e divennero bruna terra, altre si volatilizzarono e divennero aria pura, altre ancora si liquefecero e divennero oceani e fiumi e, infine, una parte prese fuoco: alcune schegge infuocate colpirono il cielo e divennero stelle, altre diedero vita all’Antica Stirpe degli Occhidoro.” L'Esercito degli Spietati ha invaso Flavoria e gli alleati dell'Imperatore-Fantasma sono sempre più numerosi. Riuniti a Matrulonio, i rappresentanti dei popoli di Flavoria osservano con sospetto e curiosità la Fanciulla-Guerriero. Armonia ha sedici anni e un'eredità gravosa: è l'ultimo degli Splendenti, l'Antica Stirpe degli Occhidoro, e l'unica speranza per Flavoria. Ma è pronta a esserlo? Nuovi cavalieri, magiche spade, antiche leggende e giovani amori: mentre il passato emerge dall'oscurità e il suo potere diventa incontrollabile, Armonia dovrà decidere in fretta quale destino seguire. Perché la guerra è iniziata ed è tempo di combattere.
I Dittatori Più Spietati Della Storia

I Dittatori Più Spietati Della Storia

Author: Michael Rank
Publisher: Babelcube Inc.
ISBN: 1507105819
Pages: 71
Year: 2015-03-17
Ingrata, brutale, e breve. È così che il filosofo inglese Thomas Hobbes descrisse la vita degli esseri umani che si trovavano loro malgrado a vivere senza una forte autorità centrale. Tuttavia, Hobbes ammetterebbe probabilmente che vivere sotto un sovrano spietato potrebbe condurre alla stessa situazione. Ne fu lui stesso testimone, dato che visse solo un secolo dopo il sanguinoso regno di Enrico VIII, 150 anni dopo che i conquistadores spagnoli furono testimoni delle migliaia di sacrifici umani di Montezuma II, e quattro secoli dopo che Gengis Khan scorrazzò per tutta l’Eurasia, lasciando dietro di sé abbastanza morte e distruzione da spopolare importanti regioni del pianeta. Questo nuovo interessante libro dello storico Michael Rank analizza le vite e le epoche dei peggiori dittatori della storia. Potrai scoprire qualcosa dei loro regni e delle loro azioni. Tra gli altri: - l’Imperatore Nerone, l’assassinio dei membri della sua famiglia, i sospetti sull’incendio di Roma, le massicce persecuzioni delle minoranze religiose che portarono molti dei primi Cristiani a credere che lui fosse l’Anticristo; - Erode il Grande, gli stermini di massa, l’uccisione dei suoi famigliari e persino l’infanticidio perpetrati per mantenere il potere; - Gengis Khan e le sue conquiste militari, in cui uccise decine di milioni di persone e ne spinse molte di più a fuggire dalle loro terre, provocando una riforestazione massiccia delle terre abbandonate e un crollo dei livelli di anidride carbonica, e determinando così un raffreddamento del pianeta generato dall’uomo; - Vlad l’Impalatore (conosciuto anche come Vlad Dracul, omonimo del vampiro) e il suo uso dell’impalamento su oltre 20.000 vittime, con un tale orrore da fare indietreggiare un esercito superiore, testimone di tale scempio. Questi e altri sei leader della storia antica, medievale e moderna sono raccontati in questo libro. Leggi come si

I boss della camorra

I boss della camorra

Author: Bruno De Stefano
Publisher: Newton Compton Editori
ISBN: 8854123323
Pages: 423
Year: 2011-03-07
Una delle più potenti organizzazioni criminali del mondo raccontata attraverso la vita e “le imprese” dei suoi capi: dai “guappi” gentiluomini agli spietati boia di ScampiaC’è chi si è dipinto come un Robin Hood moderno, chi ha cominciato ad ammazzare per vendetta e poi ci ha preso gusto. C’è chi si è definito il “Gianni Agnelli di Napoli” perché dava lavoro a migliaia di persone e chi continua a proclamarsi un onesto commerciante perseguitato dalla legge. Pazzi esaltati e timidi, paranoici e spietati, vigliacchi e narcisisti: s’incontra davvero di tutto nell’affollata galleria dei boss che hanno fatto della camorra una delle più ramificate e pervasive organizzazioni criminali del mondo, in grado di impossessarsi di ampi settori dell’economia e di produrre una quantità impressionante di morti ammazzati: quasi quattromila solo negli ultimi 25 anni. In cima all’elenco dei protagonisti di una devastazione alla quale lo Stato è solo in parte riuscito a porre rimedio non ci può che essere Raffaele Cutolo, fondatore della Nuova Camorra Organizzata, da oltre due decenni seppellito in galera sotto una montagna di ergastoli e custode di segreti che si porterà nella tomba. Ha invece preferito dire tutto ciò che sapeva il suo principale antagonista, Carmine Alfieri, il capo della Nuova famiglia convinto da papa Wojtyła a collaborare con la giustizia. Ma prima di loro, a fare la storia della camorra erano stati, tra gli altri, il guappo gentiluomo Antonio Spavone e il contrabbandiere Michele Zaza, criminali dall’esistenza affascinante e spericolata. I boss tuttavia non sarebbero divenuti tali se non avessero anche goduto dell’appoggio di rappresentanti delle istituzioni. Ed è per questo che l’ultimo capitolo del libro è dedicato ai rapporti tra camorristi e politici, dei quali forse non si è mai parlato abbastanza.Bruno De Stefanoè nato nel 1966 a Somma Vesuviana (Napoli). Giornalista professionista, ha lavorato per diversi quotidiani tra cui «Paese sera», «Il Giornale di Napoli», «Corriere del Mezzogiorno » (dorso campano del «Corriere della Sera») e per «Metropolis», occupandosi in particolare di cronaca nera e giudiziaria. Attualmente è redattore di «City», il quotidiano freepress del gruppo Rizzoli-Corriere della Sera. Con la Newton Compton ha pubblicato Napoli criminale, I boss della camorra, La penisola dei mafiosi e 101 storie di camorra che non ti hanno mai raccontato. L’indirizzo del suo blog è brunodestefano.splinder.com.
Bianchi, duri e spietati

Bianchi, duri e spietati

Author: Alberto Mazzocchi
Publisher:
ISBN:
Pages: 191
Year: 1995

Byron and the Discourses of History

Byron and the Discourses of History

Author: Carla Pomarè
Publisher: Routledge
ISBN: 1317170326
Pages: 202
Year: 2016-04-15
In her study of the relationship between Byron’s lifelong interest in historical matters and the development of history as a discipline, Carla Pomarè focuses on drama (the Venetian plays, The Deformed Transformed), verse narrative (The Siege of Corinth, Mazeppa) and dramatic monologue (The Prophecy of Dante), calling attention to their interaction with historiographical and pseudo-historiographical texts ranging from monographs to dictionaries, collections of apophthegms, autobiographies and prophecies. This variety of discourses, Pomarè suggests, not only served as a source of the historical information Byron cherished, providing the subject matter for countless episodes in his works, but also and primarily supplied him with epistemological models. From them, Byron drew such trademark textual practices as his massive use of notes and paratexts, which satisfied his ingrained need for ’authenticity’ - a sentiment expressed in his oft-quoted, ’I hate things all fiction’. As Pomarè argues, Byron’s meticulous tracing of the process that links events, documents and historical representations ultimately answers his desire to retrieve what might be lost during the transmission of historical knowledge. Thus does he betray his preoccupation with the ideological uses of history writing, projecting his own discourses of history into the present of their composition.
Wicked Gentlemen

Wicked Gentlemen

Author: Ginn Hale
Publisher:
ISBN: 0978986113
Pages: 217
Year: 2007
Belimai Sykes is many things: a Prodigal, the descendant of ancient demons, a creature of dark temptations and rare powers. He is also a man with a brutal past and a dangerous addiction. And Belimai Sykes is the only man Captain William Harper can turn to when faced with a series of grisly murders. But Mr. Sykes does not work for free and the price of Belimai's company will cost Captain Harper far more than his reputation. From the ornate mansions of noblemen, where vivisection and sorcery are hidden beneath a veneer of gold, to the steaming slums of Hells Below, Captain Harper must fight for justice and for his life. His enemies are many and his only ally is a devil he knows too well. Such are the dangers of dealing with the wicked.
Umberto II, il re gentiluomo

Umberto II, il re gentiluomo

Author: Giovanni Artieri
Publisher: Le Lettere
ISBN: 887166664X
Pages: 280
Year: 2002

Il gentiluomo-cortigiano nel segno del Petrarca

Il gentiluomo-cortigiano nel segno del Petrarca

Author: Antonino Sole
Publisher:
ISBN:
Pages: 131
Year: 1992


Gazzetta universale, o sieno

Gazzetta universale, o sieno

Author:
Publisher:
ISBN:
Pages:
Year: 1791

White Lion's Lady

White Lion's Lady

Author: Tina St. John
Publisher: Ivy Books
ISBN: 0307775283
Pages: 273
Year: 2010-12-15
In this captivating tale of forbidden love and star-crossed destiny by award-winning author Tina St. John, a dangerous knight on a rogue’s mission is reunited with the virtuous young lady who once adored him. . . . She was promised to another Abducted on the way to her wedding, heiress Isabel de Lamere is unaware that the scoundrel planning to use her for his own gain is the cherished champion of her childhood: Griffin, the White Lion. Yet even as she discovers his treachery, Isabel cannot deny that Griffin lingers in her dreams, awakening the passion in her steadfast heart. He was nobody’s hero Then a twist of fate puts a price on both their heads, embroiling them in a life-and-death chase that will force Griffin to choose between his own freedom and his fierce desire for the woman who would redeem his noble spirit. But to reclaim his lost honor, the White Lion could lose Isabel forever. . . . From the Paperback edition.
Roma ad bestias

Roma ad bestias

Author: Fabrizio Sarazani
Publisher:
ISBN:
Pages: 265
Year: 1963

La Storia

La Storia

Author: Nicola Tranfaglia, Massimo Firpo
Publisher: Utet
ISBN:
Pages: 804
Year: 1988